Ciao, sono puglietto, un cucciolone di circa 6 mesi. Tempo fà sono stato ritrovato nei pressi di Oliveto Citra (Sa) da Stefano , un volontario wwf di Genova, che mi ha sfamato e dopo un primo soccorso,mi ha portato in cura presso il dott. Cafaro veterinario dell’ Asl di Eboli (Sa), dove tutt’ora mi trovo, dato che ero malnutrito e molto malato. Soffro di leishmaniosi, rogna demodettica ed erlichiosi ed attualmente le volontarie animaliste Caterina, Carmela ed Anna si stanno prendono cura di me. Resterò con loro finchè non sarò guarito del tutto, aspettando qualcuno disposto ad accogliermi per donarmi tanto affetto e le cure di cui ho bisogno.
per info: 3337401020
c.manzione@alice.it
qui è dove stato trovato… no comment!
E QUI è LA CLINICA
La storia attuale di Puglietto è questa.
E’ NASCOSTO dal vet, che lo ha curato,!!!!!
E’ un vet fuori dal normale………lo ha ospitato in una stanza dello studio
PERCHE LE ASL HANNO LE CONVENZIONI
CON
CICERALE !!!!!
LE RETATE ESISTONO DAVVERO !!!!!
CICERALE ORA OSPITA BEN 3000 CANIIIIII!!!!!!
LO SPAIIAMO CHE PUGLIETTO NON E’ MIGLIROE DEGLI ALTRI,
MA SALVARE UNA VITA E’ SEMPRE QUALCOSA;
la storia di CICERALE
è legata alla malavita, lo sanno tutti. Corruzzione e mazzette e cicerale esiste e il porco che gestisce diventa sempre piu ricco.
Per andarci bisogna avere permesso asl, sindaco e andarci coi carabinieri !!! vi rendete conto !!!!
Puglietto ha bisogno di una famiglia o almeno per ora di una pensione di appoggio. Vi chiedo con il cuore in mano di fare ualcosa per lui al piu presto. il veterinario èarte per le ferie 15 giorni e lui non ha nessuna protezione. Ogni giorno la asl locale minaccia di andarselo a prendere e quando il vete sara partito ci andra sicuramente come promette: puglietto ha la leshmania.
tutte le malattie della pelle che aveva e che avete visto e che vedrete nel volantino sono state guarite da questo veterinario cosi speciale…. e la malattia è sotto controllo. aiutateci, la pensione la paghiamo noi con la colletta insienme e Pluto …. FRANCESCA MI HA TELEFONATO IERI SI OCCUPERA LEI DI TUTTE LESPESE PER TENERE SOTTO CONTROLLO
LA LESHMANIOSI.
CERCHIAMO SOLO UNA PENSIONE DI APPOGGIO IN ATTESA DI UNA FAMIGLIA MA E’ SUPER URGENTE.  SE LO PORTANO A CICERALE, NON TORNA PIU.
VI PREGO. ELISA .    elisa@caneegatto.191.it