DATI

Nome: Rocco
Razza: Meticcio
Colore: Bianco e beige
Taglia: media
Sesso: M
Età: 1 anni

Storia: E` stato recuperato per strada con una zampa rotta e con il piede penzoloni, sanguinante.
Non ci hanno pensato minimamente a medicarlo, a verificare cosa andava fatto, l`hanno mandato così come stava in canile.
Noi siamo andate in canile pochi giorni dopo il suo arrivo e l`abbiamo notato perchè si lamentava, quasi piangeva…… doveva fargli parecchio male la ferita.

Abbiamo chiamato il responsabile sanitario del canile che chiaramente non è intervenuto subito ma ha dato solo disposizioni per un antibiotico e un`antidolorifico.
A distanza di 4/5 giorni finalmente l`ha visitato e ci ha fatto sapere che necessitiva di un`intervento chiururgico che lui non era in grado di fare, pertanto spettava a noi decidere cosa volevamo fare per aiutarlo.

Non c`era alternativa, dovevamo portarlo fuori dal canile e farlo operare. L`abbiamo ricoverato in clinica dove ha subito l`amputazione della zampa. L`intervento è ben riuscito e Rocco è in ripresa, sorge però per noi un grande problema………..con quale animo lo riportiamo in canile? chi gli presterà le cure di cui di sicuro avrà bisogno? e, cosa penserà dopo essere stato coccolato e riempito di attenzioni da noi e dagli assistenti della clinica quando si ritroverà di nuovo nel freddo e triste box del canile, a dormire sul duro cemento? nessuna di noi ha possibilità di prenderlo con se, abbiamo superato già tutti il numero massimo di pelosoni di cui possiamo occuparci.
Abbiamo bisogno del vostro aiuto per trovargli un`adozione prima che venga dimesso dalla clinica, andrebbe bene anche uno stallo temporaneo in attesa di adozione.

Adottabile in tutta Italia 333/8079363 – 338/1859871 328/8155243 – 347/ 7819982